BIBBIA   |   EDITORIALE   |  A PROPOSITO DI NOI   |  FORMAZIONE   |  CULTURA   

Scritto da Giovanni e Laura Lentini  | Categoria: Formazione  |  Pubblicato il 27/11/2023

 

Laudato si’, mi Signore per sora aqua,

la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.

 

I nostri (bis)nonni non avevano l’acqua corrente in casa, nessuno l’aveva nel Salento, nella prima metà del ‘900. L’azione, per noi automatica, di aprire il rubinetto e far scorrere l’acqua mentre spazzoliamo i denti era a loro ignota. Quelle poche ore che, per guasto o per la necessaria pulitura periodica dei serbatoi, l’acqua non c’è… che angoscia! Siamo consapevoli della nostra fortuna di essere nati in questo tempo nella parte di mondo benestante? Abbiamo raccolto le considerazioni di tre giovani studentesse pugliesi, tutte grate a nostra sorella (‘sora’) acqua.

Scritto da p. Tommaso Pio Fatone  | Categoria: Formazione  |  Pubblicato il 22/11/2023

 

La vicenda di Giulia e Filippo, che ha tenuto col fiato sospeso tutta l’Italia e che è terminata purtroppo con il tragico e anche scontato epilogo, apre lo spazio a tante considerazioni. Si parla giustamente di lotta contro i femminicidi o, come denuncia la sorella di Giulia, Elena, contro la “cultura dello stupro”, che ancora giustifica certi comportamenti ossessivi dei maschi verso l’altro sesso, che non dovrebbero mai essere ridotti a semplici manifestazioni d’amore.

La stessa Elena, appena appresa la tragica notizia del ritrovamento del corpo della sorella, aveva scritto un post su Instagram, chiaramente indirizzato alla famiglia di Filippo, che recitava: “È stato il vostro bravo ragazzo”!

Già, era un bravo ragazzo, Filippo, anzi perfetto come detto dal papà di Filippo (a cui va tutta la nostra comprensione e vicinanza)! Quante volte, però, è successo che qualcuno dei nostri “bravi” ragazzi ha finito per fare, per usare solo un eufemismo, una “bravata”!?! Non viviamo forse anche la cultura ipocrita della “bravura”. I ragazzi devono essere bravi: bravi nello studio, bravi nello sport, bravi in amore, ... o quantomeno, anzi soprattutto, mostrarsi tali. Anzi, per tanti genitori ed educatori, è questo forse quello che conta di più: che si mostrino bravi! E tutto questo fino ai piani alti, quelli del politically correct.

Scritto da p. Eddie Maria Fuentes | Categoria: Formazione

Vorrei condividere una piccola sintesi riguardo al tema “Interculturalità: una necessità nella formazione sacerdotale e religiosa” esposto nella nostra Università da uno dei nostri professori, R. P. Méthode Gahungu da Burundi, e che ha costituito un momento di profondo arricchimento e di riscontro per il modo in cui la nostra società vive un tema che non è più soltanto un concetto da scoprire ma un valore da sviluppare nella vita comunitaria in generale e nella formazione in particolare.

L'interculturalità fa riferimento al modo in cui due o più culture dialogano tra loro o, meglio ancora, all' insieme di pratiche e fenomeni che cercano di creare un ricco scambio fra differenti culture.

Scritto da Mara De Filippis | Categoria: Formazione

Un tema centrale, nel pensare e sognare la pastorale giovanile, è dato  dall’ascolto, dal crescere nell’arte di saper ascoltare, come emerge anche dai punti 6-8 del Documento finale del Sinodo sui giovani. Scrive papa Francesco, che l’ascolto si caratterizza non tanto come una raccolta d’informazioni ma come la forma in cui Dio stesso si rapporta al suo popolo, vede la sua miseria, ne ascolta il lamento, si lascia toccare nell’intimo e scende per liberarlo (Es. 3, 7-8).

Editoriale

Chatta con Noi

È morto Don Domenico Labellarte. Il suo racconto su Padre Pio

VOCATION. God calls in silence

APOSTOLI DI GESU' CROCIFISSO

Casa Generalizia 

Via della Chiesetta, 3

00030 San Cesareo (RM)

CONTATTI E INFORMAZIONI:

E-mail: info@agcrocifisso.net

Tel.: 06 95590889

Web: www.agcrocifisso.net

Social e Blog:

- FACEBOOK  

- YOUTUBE  

- BLOG  

- CHAT